SALDAPRESS testata 962x180

Claudio Nizzi è nato in Algeria nel 1938 e cresciuto in provincia di Modena (Fiumalbo), dopo gli esordi nei primi anni '60 su Il Vittorioso (prima con racconti e poi con sceneggiature per fumetti), collabora per lungo tempo con Il Giornalino, testata per la quale, tra il 1969 e il 1982, crea numerose serie (Piccolo Dente, Capitan Erik, Rosco & Sonny, Larry Yuma, Nicoletta) e, successivamente, elabora diverse riduzioni dei classici della letteratura per ragazzi. All'inizio degli anni '80 inizia a collaborare con Sergio Bonelli Editore, scrivendo prima storie per Mister No e, successivamente, per Tex, personaggio di cui, nel corso degli anni, diventerà il principale soggettista e sceneggiatore. Nel 1988 crea un proprio personaggio di genere poliziesco, Nick Raider e, nel 2001, con Massimo Bonfatti, Leo Pulp. Dal 2005 ha rallentato la produzione a fumetti per tornare al suo vecchio amore, la narrativa, firmando diversi romanzi (L'epidemia, Il federale di Borgo Torre, Il pretino, L'Americano) pubblicati da Moby Dick.