SALDAPRESS testata 962x180

Tony Moore sordisce come disegnatore nel 2000 con Battle Pope, la dissacrante saga del Papa guerriero ideata con l’amico Robert Kirkman. Lo stesso Kirkman sostiene che The Walking Dead non sarebbe potuto nascere senza il suo talento visivo. Dopo aver illustrato i primi 6 numeri della serie, ha continuato a seguire il progetto fino al numero 24, realizzandone le copertine, lavoro che nel 2005 gli è valso la candidatura agli Eisner Awards come Best Cover Artist. In passato ha firmato altri lavori, tra cui Masters of the Universe e Brit (quest’ultimo su testi di Kirkman). Attualmente sta lavorando a due nuove creature: Fear Agent e The Exterminators. I suoi hobby sono guardare i film horror, ingrassare, dormire e occuparsi del suo sito personale.