SALDAPRESS testata 962x180

TERMINATOR 35° ANNIVERSARIO E TERMINATOR MENSILE

TERMINATOR 35° ANNIVERSARIO E TERMINATOR MENSILE

Giovedì 26 settembre, per prepararsi all’uscita di TERMINATOR: DESTINO OSCURO e portare in Italia una pietra miliare del fumetto americano, saldaPress farà uscire TERMINATOR – 35° ANNIVERSARIO 

Leggi tutto...
ROBOCOP VIVO O MORTO: IL SECONDO E ULTIMO VOLUME

ROBOCOP VIVO O MORTO: IL SECONDO E ULTIMO VOLUME

È uscito ROBOCOP – VIVO O MORTO vol. 2, il secondo e conclusivo volume della recentissima serie scritta da Joshua Williamson e disegnata in questo caso da Carlos Magno e Dennis Culver.

Leggi tutto...
ALIEN³ DI WILLIAM GIBSON

ALIEN³ DI WILLIAM GIBSON

Finalmente la sceneggiatura di William Gibson prende vita e lo fa diventando un fumetto pubblicato negli USA da Dark Horse e in Italia da saldaPress

Leggi tutto...
LA SOCIETÀ DEI DRAGHI DEL TÈ DI KATIE O’NEILL

LA SOCIETÀ DEI DRAGHI DEL TÈ DI KATIE O’NEILL

Si scompare davvero solo quando si viene dimenticati. Provate a rileggere la frase. Proverete un po’ di sgomento, ma non potrete fare a meno di pensare che forse è una delle poche cose vere che possiamo dire della nostra vita.

Leggi tutto...
Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Robocop HC Vol2 LowRes RGBROBOCOP, il film cult di Paul Verhoeven, è certamente una delle grandi icone degli anni ’80. E quindi una delle grandi icone degli ultimi decenni, dal momento che gli anni ’80 sono stati una fucina di personaggi e storie entrate rapidamente nella leggenda. SaldaPress, negli ultimi anni, ha deciso di investire molto su alcune di quelle icone: Alien, Predator, prossimamente Terminator e, appunto, ROBOCOP.
È uscito ROBOCOP – VIVO O MORTO vol. 2 (pagg. 160, euro 24,90), il secondo e conclusivo volume della recentissima serie pubblicata negli USA da Boom! Studios, scritta da Joshua Williamson e disegnata in questo caso da Carlos Magno e Dennis Culver.
Immaginato come diretto sequel del film del 1987, ROBOCOP: VIVO O MORTO è ambientato pochi mesi dopo le vicende raccontate nel film. Avevamo lasciato Robocop e l’agente Lewis – divenuta nel frattempo, suo malgrado, detective – alle prese con le macchinazioni di John Killian. La OCP gli ha affidato il compito di mediare sul ritiro delle armi dalle strade di Detroit, ma l’unico risultato ottenuto è stato quello di diffondere il caos e la violenza. Chi copre Killian? Perché non vogliono che il detective Lewis indaghi? E chi cerca di impedire a Robocop di intervenire?
Il secondo volume di VIVO O MORTO, nel pieno rispetto delle atmosfere del film di Verhoeven, spinge sul pedale dell’acceleratore e scatena una guerra metropolitana, magistralmente orchestrata da Williamson. Un altro capitolo da non perdere per tutti i fan di ROBOCOP e del fumetto d’avventura sci-fi, in attesa del sequel cinematografico prodotto da MGM e intitolato RoboCop Returns.

Archivio

Etichette